LE RECENSIONI – MICO ARGIRò

Scritto da il 12 Ottobre 2021


“Dopo il brano “Le canzoni divertenti”, ecco un’altra grande fusione tra acustico ed elettronico. Un tocco di profondità che un bravo cantautore come Mico, senza peli sulla lingua, deve avere per inviare un messaggio non solo musicale ma testuale.”

“Lambrooklyn” è il nuovo singolo del cantautore Mico Argiró … Dopo il brano “Le canzoni divertenti”, ecco un’altra grande fusione tra acustico ed elettronico.

Un tocco di profondità che un bravo cantautore come Mico, senza peli sulla lingua, deve avere per inviare un messaggio non solo musicale ma testuale.

Lambrooklyn” infatti è un concentrato di pensieri ed emozioni accumulati durante il periodo di lockdown e sputati fuori da Mico con veemenza, irriverenza lontana dal politically correct e da qualsiasi tipo di allineamento di pensiero.

Un concentrato di strumenti con richiami struggenti che richiamano il periodo attuale, penso per esempio alla chitarra elettrica verso la fine del brano (lievemente Santana) o al mood iniziale un po’ “Tanghesco” (scusate il termine) che lascia spazio al moderno elettronico…

La Scena in un Bar di Milano dove il protagonista trova in un bicchiere di vino, nella sua essenza, la piena libertà per poter affogare e far tacere tutto ciò che nel Mondo e nella nostra testa capita oggi.

Spegnere finalmente la tv per non ascoltare notizie struggenti dal tg che ci percuotono ogni giorno , di non pensare alla precarietà del lavoro, dove oramai tanti negozi sono costretti a chiudere baracca, non pensare alla solitudine vera che a volte ci costringe ad affrontare questa vita senza l’energia dell’amore, quella dell’amicizia o della persona della nostra vita. Una serie di immagini che svaniscono da questa “esplosione rosa” colorata per sfuggire da questa anormalità ormai considerata normale, e bruciare questa lunga notte che oramai ci percuote da un po’ di tempo, e trovare la luce…

Interamente suonato dallo stesso Mico Argirò, “Lambrooklyn” si avvale della collaborazione di Comecarbone ai cori, mentre registrazioni, mix e master sono stati realizzati da Ivan Malzone per il Ramingo Itinerant Studio.

La copertina del singolo è un’opera dell’artista brasiliana Iara Carvalho intitolata “Pink Explosion”, concessa per la canzone vista la straordinaria sintonia.

Articolo di Giosef

MICOHELP-MUSICM COME EMERGENTI


Traccia corrente

Titolo

Artista

Background